NEWS novembre 2017

L’inverno scorso, costretta da una brutta caduta a stare mesi segregata in casa è sorto in me il desiderio irrefrenabile spingermi oltre i luoghi da me più amati e più familiari: gli appennini tosco-emilani, l’isola d’Elba, l’Istria e andare là dove da tempo sognavo di approdare: ad Itaca.

Mi si potrà dire che, se avevo affrontato, e non solo per una volta, il cammino di Santiago, potevo andare dovunque senza timore. Beh, il cammino è un’avventura a tutti gli effetti, ma il percorso, comunque personalissimo, che vi si fa resta inscritto su un tracciato secolare, attualmente segnato alla perfezione. Essere peregrinos – e tali si resta per sempre – ha, insomma, intorno tutta una “struttura” da cui, anche nei momenti più difficili, anche se si cammina da soli, ci si sente protetti.

Il viaggio ad Itaca, invece, si prospettava ai miei occhi “senza rete”: sarei andata nella terra di Ulisse, con un’unica Credential: l’Odissea… sarebbe stata quella la mia unica lettre de noblesse con cui presentarmi a chi avessi incontrato, nelle varie tappe del mio viaggio.

Ecco qui il “giornale di bordo”, che registra giorno dopo giorno questa mia avventura “mitica”.

Non ho nessuna pretesa di aver scritto un testo letterario, ed è anche per questo che ho cercato di renderne più piacevole la lettura corredandolo con varie foto, spesso fatte in situazioni di fortuna.

Per facilitare la lettura, ho diviso Verso Itaca in tre files: cliccate qui qui e qui

1 Comment

Filed under news

One Response to NEWS novembre 2017

  1. Carlo Busolo

    Prof.ssa buon giorno, mi piacerebbe poterLe scrivere ma la pagina dei contatti non è leggibile e non ho più alcun suo recapito…

    Cordialmente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *